venerdì 10 aprile 2009

LUCE CHE PERCUOTE SANADO






2/4912
ALTISSIMA LUCE


PROBABILMENTE MORI’ MENTRE ERA IDROFOBO.
ODIAVA CON TUTTE LE SUE FORZE.

ED ORA UN ENTE NE RESTA
ED ALITA NELLE ZONE ALTE DELLA NUCA DEI TERREI
ED ODIA CON IMPETO ABISSALE.
ACUTISSIMO ODIO PERFIDO ED ABILISSIMO.

SUSCITA CORRENTI DI ROVESCI CONTRO I GENEROSI
E DI ODIO SPREZZANTE.

- MA E’ VISTO -

ED E’ VISTO IL SUO IL SUO PROCESSO PENSANTE MOSSO DALL’ODIO.
E L’IDEA -CUI E’ INTERNO IL SACRO- NE RIPERCORRE LA STRUTTURA INFERNALE.
SVUOTANDOLO.
SICURAMENTE ARGINANDOLO.

ED E’ VISTA L’INTIMA MENZOGNA DEL PERFIDO.
MENTE : E’ SOLO ODIO.
E LUCE SUPREMA DI SINTESI E AMORE LO RIPENSA.
E LO LAVA.

- LO ARGINA IN LOGOS -

NEL VERO PENSIERO.
IN LUCE.
NELL’AUREO CALORE.


ED E’ LAVACRO ALTISSIMO.

ALTISSIMA LUCE.



HELIOS FK AZIONE SOLARE
_____________________________________________________________

Nessun commento:

Posta un commento